banner

Cerca nel sito

Registrati

Chi è online?

utenti online

Per gentile concessione ...

Recentissime

Articoli

Blog: domande e risposte sul concorso a cattedre

 

 
Pensiamo di fare cosa gradita agli aspiranti docenti aprendo questo blog nel quale gli interessati al concorso a cattedre potranno chiedere ai nostri esperti informazioni e chiarimenti sull'imminente concorso: requisiti di ammissione, svolgimento prove, come prepararsi al concorso e altro.

 

Commenti   

# LabFormazione 2016-02-27 05:16
Ecco il bando 2016:

http://www.istruzione.it/concorso_docenti/documenti.shtml
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# LabFormazione 2016-01-14 14:50
Avrà 10 ore a disposizione, 8 per un progetto di design).40 punti per lo scritto e 40 per l’orale su 100 punti totali. Venti punti per i titoli (per la prima volta peseranno il dottorato di ricerca e le certificazioni internazionali sulle quattro lingue europee, inglese, francese, spagnolo, tedesco. Sulle lingue chiediamo il livello B2, il quarto su nove riconosciuti”.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# LabFormazione 2016-01-14 14:49
14-01-16 Le ultime della Ministra Giannini sul concorso docenti:
“ A inizio febbraio sarà pubblicato il bando. Ipotizziamo duecentomila candidati.
A fine marzo prova scritta, a giugno gli orali. A settembre i vincitori in cattedra.
Niente test, niente quiz né crocette. Lo scritto tutto su computer farà risparmiare tempo Nessuna prova selettiva anche per il bando infanzia-elementari.
Prove: otto domande a risposta aperta, due in inglese. I candidati avranno due ore e mezza per rispondere”. La prova orale: una lezione in classe, come quella del 2012. Sarà una lezione di 45 minuti in cui l’aspirante docente dovrà spiegare il metodo scelto e farsi valutare sulle lingue. In alcune materie ci sarà una terza prova di laboratorio (Un insegnante di musica dovrà suonare il piano e mostrare come intende trasferire il talento agli allievi. Un iscritto alla classe di concorso di storia dell’arte o delle discipline scultoree dovrà sviluppare un progetto davanti alla commissione.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# mariacristina 2015-12-28 00:02
Quali saranno gli argomenti per la prova scritta, per la scuola secondaria di primo grado?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# LabFormazione 2016-01-03 09:00
Per avere le risposte alle domande di Cristina dobbiamo aspettare la pubblicazione del bando che dovrebbe avvenire entro la metà del mese di gennaio.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# mariacristina 2015-12-28 00:01
Ma come facciamo a sapere con sicurezza se anche i non abilitati possono partecipare al concorso 2016?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# mariacristina 2015-12-27 23:58
Citazione rb:
ma quando esce il bando 2015?

ILAUREATI 2003/4 potranno partecipare al concorso 2016, senza nessuna abilitazione?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# rb 2015-12-03 12:57
ma quando esce il bando 2015?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# LabFormazione 2015-12-13 08:21
Sembra che la pubblicazione del bando sia stata rimandata ai primi di gennaio
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# maria rosaria 2015-10-21 13:01
Chi può partecipare al concorso ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# maria rosaria 2015-10-21 13:02
Citazione maria rosaria :
Chi può partecipare al concorso ?


Si ok ho letto . Sono esclusi i laureati ante 2001-2002 ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# ansioso 2014-12-10 10:48
ma ci sono indicazioni nuove in proposito?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2013-01-08 06:05
Il corso è per tutti gli ordini di scuola e i livelli sono tutti a disposizione degli iscritti e a loro scelta dopo che vengono abilitati in piattaforma
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# azorin 2013-01-05 15:59
Sono un docente di diritto ed economia precario Superata la prova preselettiva sto studiando per lo scritto ed avevo intenzione di iscrivermi al corso online per quanto riguarda la parte relativa alle avv. generali: quale livello mi consigliate( ce ne sono 3); il corso è utile anche per gli insegnanti delle superiori o è dedicato in particolare per gli aspiranti insegnanti della scuola primaria?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Patrizia Appari 2012-12-07 07:47
6 dicembre 2012
Il MIUR avvisa i candidati al concorso "che il calendario della prova preselettiva potrebbe subire delle modifiche per sopraggiunta indisponibilità  delle aule o per cause di forza maggiore legate all'organizzazione della prova medesima.
Si invitano, pertanto, i candidati a voler controllare il calendario fino alla data prevista per lo svolgimento della prova.
La mancata presentazione nel giorno, ora e sede stabiliti, comunque giustificata e a qualsiasi causa dovuta, comporta l'esclusione dal concorso sulla base di quanto disposto all'art. 5 comma 8 del bando di concorso.
Il presente avviso ha valore di notifica a tutti gli effetti".
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-11-07 19:36
Le domande per il concorso sono stimate in non meno di 280.000 e i posti a disposizione sono 11.442: 1 concorrente su 25 passerà  il concorso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-24 08:34
Nella home di Laboratorio Formazione è stata pubblicata una BIBLIOGRAFIA RAGIONATA per la preparazione al concorso
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-24 08:31
Nel modello di domanda di istanze on line è disponibile la sezione per la dichiarazione dei titoli valutabili ai sensi degli articoli 3 e 12 del bando di concorso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# ADRIANOne 2012-10-23 18:20
io sono vincitore del concorso del 1991 per le classi 030 029 .che fine faranno queste graduatorie? mi conviene partecipare al nuovo concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# pinguina 2012-10-22 10:19
sono Luisa, candidata al concorso a cattedre. Mi sono iscritta nell'anno accademico 94/95 in lingue e letterature straniere con lingua quadriennale e seconda lingua triennale. Ho conseguito la laurea nel dicembre 1999 indirizzo linguistico -glottologico. Sono abilitata, altresì, alle classi A245, A246, A345 e A346
Ai fini della compilazione della domanda on line del benedetto concorso il titolo da indicare è laurea in "Lingue e letterature straniere (DM 39/98)" o Lingue e letterature straniere (ordinamento ante al DM39/98), atteso che non è data altra possibilità? Grazie per una cortese sollecita risposta perchè mi sono bloccata con la domanda
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-19 08:24
Il MIUR ha pubblicato una pagina di FAQ relativa a chiarimenti intorno al concorso per il personale docente:
http://www.istruzione.it/web/istruzione/personale-scuola/concorso-docenti-faq
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-17 18:04
Nel bando non sono indicate limitazioni in tal senso, inoltre non tutte le classi di concorso sono attivate in tutte le Regioni, per cui è possibile scegliere una Regione diversa da quella di residenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# la 2012-10-17 18:02
Posso presentare la domanda di partecipazione in una Regione in cui non ho la residenza?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-17 18:00
Per controllare a quali classi di insegnamento è possibile accedere con il proprio titolo di studi è possibile consultare il motore di ricerca messo a disposizione dal Miur:
http://www.istruzione.it/PRTA-TitoliAccesso/ricercapertitolo.action
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# jak 2012-10-13 12:07
buon giorno; desidero avere un'informazione: essendomi laureata nel 2008, lettere moderne(ma di vecchissimo ordinamento) posso accedere al concorso a cattedra per la scuola secondaria di primo grado? grazie!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-12 04:46
Supporto per la compilazione delle domande
Con una nota del 4 ottobre il MIUR ha comunicato alle scuole di attivarsi nel seguente modo per supportare gli aspiranti alla compilazione della domanda:

- gli aspiranti che incontrassero problemi o avessero dubbi nella compilazione dell'istanza si rivolgeranno alle segreterie scolastiche;
- il personale di segreteria della scuola contattata dovrà  supportare l'aspirante, che ha rappresentato eventuali problemi o difficoltà, basandosi sulla precedente esperienza e nel caso si trattasse di una problematica non ancora affrontata, la scuola potrà , a sua volta, avvalersi della consulenza del nucleo di supporto;
- in ogni UST è stato costituiro un nucleo di supporto, che probabilmente ha già affrontato la casistica a lui sottoposta e sarà  in grado di dare tutte le informazioni utili alle scuole della sua area di competenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-12 04:38
Appurato se il proprio titolo di studio è valido per l'insegnamento, bisogna poi verificare se il bando ha previsto posti per tale insegnamento. Il concorso infatti è stato attivato solo per alcune classi di concorso, ed è possibile partecipare solo per quelle, anche se si hanno i titoli per altre classi.

Ricordiamo inoltre che, avendone i titoli, è possibile presentare la domanda per più classi di concorso o posti di insegnamento, purchè tutti nella stessa regione.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-12 04:36
A questo indirizzo si trova la guida relativa agli ambiti disciplinari:
http://www.flcgil.it/sindacato/documenti/approfondimenti/scheda-flc-cgil-titoli-di-studio-partecipazione-concorso-a-cattedre-scuola-2012.flc
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-12 04:34
E' possibile verificare la coerenza del piano di studi individuale con i requisiti richiesti per l'accesso all'insegnamento attraverso il link del Ministero per le classi di concorso singole.

Il link del Ministero al quale individuare se il piano di studi seguito è idoneo all'insegnamento è questo:
http://www.istruzione.it/PRTA-TitoliAccesso/areadownload.action
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# stefan 2012-10-10 20:21
Gentile Laboratorio,
il modulo da compilare online per l'iscrizione al Concorso 2012 riporta, tra i requisiti possibili per per la classe di concorso 'lingua e civiltà  francese', la laurea (vecchio ordinamento, per il mio caso) in 'Lingue e letterature straniere (francese)'.
Come è noto, ogni laurea in lingue e letterature straniere comporta corsi pluriennali in almeno due lingue straniere. La dizione (francese) spetta poi solo a chi si è laureato in francese come prima lingua, con tesi di laurea in
questa stessa lingua. Ma allora coloro che sono laureati in 'Lingue e letterature straniere' con una diversa 'prima lingua', ma con francese pluriennale come seconda lingua, sono ammessi a
iscriversi al concorso o no?
Ringrazio per il chiarimento, cordiali saluti
Stefano
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# zio jack 2012-10-08 18:20
salve non trovo notizie sull'insegnamento delle discipline musicali previsto in questo nel bando di concorso. grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# zio jack 2012-10-08 18:18
salve ho conseguito alcuni diplomi di conservatorio (nel 1993, 1996 e 1998), ma non ho conseguito alcuna abilitazione, tantomeno risulto iscritto nelle graduatorie per eventuali supplenze. Ho letto il bando di concorso ma non ho trovato alcun riferimento alle discipline musicali, per cui (per eventuale conferma), chiedo se l'insegnamento delle discipline musicali (mi sembra rif. alle classi di concorso 31 32 e 77), non sia stato escluso nel presente bando di concocro a cattedra. Grazie!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Lora 2012-10-03 16:23
In possesso del Diploma di Laurea in Pittura,anno accademico 1999/2000, ma in sessione straordinaria conseguito nel febbraio 2001,posso partecipare?
Grazie
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-02 15:00
Esclusi dal concorso


- coloro che alla data del 25 settembe 2012 sono assunti a tempo indeterminato con contratto di lavoro a tempo indeterminato su posti e cattedre
- coloro che non sono in possesso dell'abilitazione o del titolo di studio indicato come requisito per l'accesso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-02 14:58
Chi può partecipare al concorso

Al concorso indetto con dm n. 82 del 24 settembre 2012 SONO AMMESSI per la scuola di infanzia, primaria e secondaria di I e II grado i candidati:

in possesso dell'abilitazione (o la consegua) per la classe di concorso o posto richiesto entro il 07 novembre 2012

Per la scuola primaria e di infanzia possono altresì partecipare

a) per i posti della scuola primaria, i candidati in possesso del titolo di studio comunque conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002, ovvero al termine dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell'istituto magistrale, iniziati entro l'anno scolastico 1997-1998

b) per i posti della scuola dell'infanzia, i candidati in possesso del titolo di studio comunque conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002, al termine dei corsi triennali e quinquennali sperimentali della scuola magistrale, ovvero dei corsi quadriennale o quinquennale sperimentale dell'istituto magistrale, iniziati entro l'anno scolastico 1997-1998.

Per i posti della scuola secondaria di I e II grado possono partecipare altresì

a) i candidati che alla data del 22 giugno 1999 (data di entrata in vigore del citato decreto interministeriale) erano già  in possesso di un titolo di laurea ovvero di un titolo di diploma conseguito presso le accademie di belle arti e gli istituti superiori per le industrie artistiche, i conservatori e gli istituti musicali pareggiati, gli ISEF, che alla stessa data consentivano l'ammissione ai concorsi per titoli ed esami per il reclutamento del personale docente;

b) i candidati che abbia conseguito i titoli di cui alla precedente lettera a) entro l'anno accademico 2001-2002, se si tratta di corso di studi quadriennale o inferiore; entro l'anno accademico 2002- 2003, se si tratta di corso di studi quinquennale, nonché i candidati che abbiano conseguito i diplomi di cui alla lettera a) entro l'anno in cui si sia concluso il periodo prescritto dal relativo piano di studi a decorrere dall'anno accademico 1998-1999;

L'unica classe di concorso bandita per la tabella C la C430, alla quale si accede con il diploma di geometri e periti industriali per l'edilizia diplomati, senza limitazione temporale: " Per i posti di insegnante tecnico-pratico, sono ammessi a partecipare i candidati in possesso del titolo di studio di cui al decreto ministeriale 30 gennaio 1998, n. 39"
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Gery 2012-10-02 14:04
diploma magistrale 1984,non abilitata,età 46.Posso partecipare al concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-10-01 16:25
Sono ammessi a partecipare, ai sensi dell'articolo 2, comma 1 del decreto interministeriale 10 marzo 1997:
a) per i posti della scuola primaria, i candidati in possesso del titolo di studio comunque conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002, ovvero al termine dei corsi quadriennali e quinquennali sperimentali dell'istituto magistrale, iniziati entro l'anno scolastico 1997-1998
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Giuditta 2012-10-01 15:56
laureata in Pedagogia nel 1998 non abilitata.Posso partecipare al concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# emilia25 2012-09-30 23:06
laureata in farmacia posso partecipare al concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Nadia 77 2012-09-30 00:44
Mi piacerebbe capire il programma di riferimento per chi intende partecipare per i posti su sostegno....in particolare per la scuola di II grado. Potreste darmi chiarimenti in merito?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-29 09:58
Potranno partecipare alla selezione gli abilitati, i laureati in Scienze della formazione e anche i diplomati entro l’anno scolastico 2001/2002 che nel 1999 non hanno partecipato all'ultimo concorso. Per la scuola secondaria di primo e secondo grado, l’accesso alle prove sarà riservato a coloro che sono già in possesso di un’abilitazione all’insegnamento e ai laureati in possesso di un titolo di studio del vecchio ordinamento: conseguito entro l’anno 2001/02, per i corsi di studio quadriennali, 2002/03 per quelli quinquennali e 2003/04 per quelli di sei anni di durata”.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# amministratore 2012-09-28 21:49
Il corso di preparazione al concorso avrà  sede a Milano.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Nunzia Maria 2012-09-28 17:42
Potrei sapere dove terrete le lezioni per la preparazione del concorso? Io abito a torre del greco
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# Billy 2012-09-26 14:48
Sono laureata in Scienze Pedagogiche LM 85,(anno accademico 2011/2012) posso partecipare a questo concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-23 10:14
Troviamo in rete una proposta gratuita di quiz per esercitarsi alla prova preselettiva dell'imminente concorso a cattedre e la segnaliamo ai nostri lettori.
L'indirzzo per accedere ai test è il seguente:
http://www.mininterno.net/testdocenti.asp
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-13 19:59
Per inglese e francese (classi A245 - A246 - A345), i laureati entro l'anno accademico 2001/02 (lauree quadriennali), o 2002/03 (lauree quinquennali) o 2003/04 (lauree sessennali) potranno accedere al concorso.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# paola russano 2012-09-13 16:38
io insegno nella scuola dell' infanzia di ruolo da dieci anni laureata in lingue per avere abilitazione devo fare concorso o accedere ai tfa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-11 09:47
Per le medie e le superiori potranno accedere al concorso, oltre a coloro che risultano in possesso di abilitazione, anche i laureati entro l'anno accademico 2001/02 (lauree quadriennali), o 2002/03 (lauree quinquennali) o 2003/04 (lauree sessennali), anche se non abilitati.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# beth 2012-09-10 22:03
ma chi si è laureato nell'anno 2003/2004 con una laurea quadriennale può accedere al concorso?.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-10 12:12
I prossimi due concorsi saranno riservati agli abilitati (salvo che nel caso dei diplomati ante 2002 e dei laureati ante 2002, 2003 o 2004 a seconda della durata quadriennale, quinquennale o sessennale dei corsi) ed ai laureati che concorrono per una classe di concorso priva di una sufficiente disponibilità di abilitati per un adeguato reclutamento (graduatorie esaurite).
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# man 2012-09-10 12:09
Non ho capito se i due concorsi saranno riservati solo agli abilitati o anche ai non abilitati.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-08 12:10
Nel menu di sinistra al link "Modalità svolgimento prove e requisiti d'ammissione per l'imminente concorso a cattedre" che aggiorneremo ad ogni ulteriore novità, è possibile leggere le risposte a questa domanda, da considerare come indiscrezioni sino alla pubblicazione del bando.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# pinco pallino 2012-09-08 00:40
Ma a chi è rivolto esattamente questo concorso? Agli abilitati in un'unica classe di concorso che cercano di conquistare il posto relativo alla classe di concorso di cui ha già conseguito l'abilitazione? Oppure a docenti abilitati in una classe di concorso che desiderano acquisire un'altra abilitazione in altra classe di concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# esperto 2012-09-07 07:27
Il consiglio che forniamo ai nostri iscritti è quello di iniziare da subito lo studio per una preparazione accurata in quanto, pare, che i tempi saranno molto ristretti, per cui in contemporanea alla preparazione per il test preselettivo che valuterà  le capacità  logica, di comprensione verbale, le competenze linguistiche ed informatiche, sarebbe utile entrare nel merito degli aspetti relativi alla seconda prova che si occuperà  delle competenze specifiche del profilo docente e della terza prova che, attraverso una lezione simulata, valuterà  le attitudini della persona a rapportarsi con i giovani.
A giorni pubblicheremo una bibliografia ragionata relativa alla preparazione per la seconda e la terza prova.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
# ve 2012-09-06 19:10
dove è possibile trovare i titoli dei testi per la preparazione al concorso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Questo sito utilizza cookie. Continuando a navigare, acconsenti all'utilizzo dei nostri cookie. Leggi la normativa.

Approvo
RocketTheme Joomla Templates
×

II° edizione corsi 2017-2018 - iscrizione entro il 31-12-2017

Le quote di iscrizione ai corsi di Laboratorio Formazione rientrano fra le spese rendicontabili previste per l'utilizzo del Bonus di 500 Euro annuali introdotto dalla recente normativa essendo l’associazione ente accreditato presso il MIUR. 

Consulta il catalogo dei corsi in presenza e elearning rivolti alle scuole e ai singoli docenti, troverai le informazioni, i programmi e le modalità di svolgimento di tutti i nostri corsi.  Le iscrizioni sono sempre aperte e possono essere effettuate in ogni momento compilando il modulo di iscrizione al corso scelto o inviando una mail a info@laboratorioformazione.it  e indicando il corso preferito e gli estremi del buono o del bonifico. I corsi possono essere acquistati anche tramite la Carta del Docente sul portale ministeriale S.O.F.I.A. (www.istruzione.it/pdgf/) dove si trovano i programmi dettagliati e i moduli di iscrizione.

Per ogni altro chiarimento è possibile inviare una mail a info@laboratorioformazione.it o chiamare direttamente il numero 3337128694 dalle 17 alle 19.