banner

Cerca nel sito

Registrati

Per gentile concessione ...

Recentissime

Ricerche e rapporti

 

5-pesox.jpeg

 

new2.gif

 

 

 

 

    

Dalle indagini IEA
IEA (International Association for the Evaluation of Educational Achievement = Associazione internazionale per la valutazione del rendimento scolastico) è l’associazione indipendente di centri di ricerca nel campo delle Scienze dell’educazione, con oltre 50 paesi aderenti, fondata nel 1958, con lo scopo di condurre ricerche comparative internazionali nel campo della valutazione.
- Indagini internazionali IEA PIRLS e TIMSS 2011 (v. sito INVALSI):
 - i risultati degli studenti italiani in lettura, matematica e scienze (.pdf, kb. 4.755)
 - sintesi dei risultati (.pdf, kb. 1.119)

IEA TIMSS (Trend in International Mathematics and Science Study) si basa su rilevazioni periodiche degli apprendimenti in Matematica e Scienze degli studenti al quarto, all’ottavo e al dodicesimo anno di scolarità.
- TIMSS G4 2003 (.pdf 1,3 Mb)
- TIMSS G4 2007 (.pdf 2,6 Mb)
- TIMSS G8 2003 (.pdf 1,3 Mb)
- TIMSS G8 2007 (.pdf 1,9 Mb)
- TIMSS 2011: Quadro di riferimento (.zip, 6.693 kb)

IEA PIRLS (Progress in International Reading Literacy Study) misura i livelli di comprensione della lettura dei bambini tra i nove e i dieci anni
- Alla ricerca di cibo (.pdf 1,3 Mb)
- Piccolo pezzo di argilla (.pdf 1,1 Mb)
- Antartide (.pdf 0,5 Mb)
- Una notte incredibile (.pdf 6,1 Mb)


L’indagine OCSE - PISA
PISA (Programme for International Student Assessment = Programma per la valutazione internazionale dell’allievo) è un’indagine internazionale promossa dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE), che mira ad accertare con periodicità triennale conoscenze e capacità dei quindicenni scolarizzati dei principali Paesi industrializzati, negli ambiti della lettura, della matematica e delle scienze e di alcune competenze trasversali in gioco nel ragionamento analitico e nell’apprendimento.
- Compendio prove per insegnanti (.pdf 2,5 Mb)
- Esempi prove PISA 2009: fascicolo 1 (.pdf 1,6 Mb) - fascicolo 2 (.pdf 0,8 Mb)

 

 




 

icon-8.png
 
RocketTheme Joomla Templates
×

Lo sconto sul corso è stato prorogato: scade il 15 settembre 2018.

La formazione dei formatori 2018-2019

Il corso “La formazione dei formatori” è alla sua dodicesima edizione, quest’anno, il corso B è arricchito del Modulo N. 4 che si occupa dello sviluppo professionale e della qualità della formazione in servizio secondo la normativa più recente.

Le innovazioni descritte in più documenti ministeriali, presto diventeranno requisiti imprescindibili per un insegnamento idoneo alla riflessione sui processi di autovalutazione e miglioramento, all’apprezzamento del merito e all’opportunità delle azioni formative obbligatorie e differenziate. Il corso, migliorato con il Modulo N. 4, tratterà anche delle nuove figure professionali(mentor, quadro intermedio); di formazione, miglioramento, PTOF e Unità Formative; di crediti didattici e metodi di osservazione dell’insegnamento; di standard professionali, curricula e e-portfolio docente.

  1.  Vedi il programma
  2.  Scarica il modulo d'iscrizione
  3.  Vedi la scheda di autovalutazione