banner

Cerca nel sito

Registrati

Per gentile concessione ...

Recentissime

Piano nazionale formazione docenti 2016-2019

 
10 marzo 2017 - Piano di formazione docenti 2016-2019                          Documento di lavoro per lo sviluppo del Piano di formazione docenti 2016-2019. Questioni operative
 

3 ottobre 2016, presentato il  piano nazionale di formazione dei docenti

Il Piano coinvolgerà i 750 mila docenti di ruoloai quali sono destinati 325 milioni di euro.

Risorse cui si aggiungono gli 1,1 miliardi di euro della Carta del docente, per un totale di oltre 1,4 miliardi stanziati nel periodo 2016-2019 per l’aggiornamento e lo sviluppo professionale del corpo insegnante.

Ogni scuola dovrà tenere conto delle indicazioni del Miur e adottare attività di formazione obbligatoria dei docenti che siano in coerenza anche con il Piano triennale dell’offerta formativa.

La formazione in servizio dei docenti diventa “obbligatoria e permanente”.

Ogni docente elaborerà un proprio Piano di formazione individuale che entrerà a far parte di un portfolio digitale contenente la storia formativa e professionale dell’insegnante.

 

RocketTheme Joomla Templates
×

La formazione dei formatori 2018-2019

Il corso “La formazione dei formatori” è alla sua dodicesima edizione, quest’anno, il corso B è arricchito del Modulo N. 4 che si occupa dello sviluppo professionale e della qualità della formazione in servizio secondo la normativa più recente.

Le innovazioni descritte in più documenti ministeriali, presto diventeranno requisiti imprescindibili per un insegnamento idoneo alla riflessione sui processi di autovalutazione e miglioramento, all’apprezzamento del merito e all’opportunità delle azioni formative obbligatorie e differenziate. Il corso, migliorato con il Modulo N. 4, tratterà anche delle nuove figure professionali(mentor, quadro intermedio); di formazione, miglioramento, PTOF e Unità Formative; di crediti didattici e metodi di osservazione dell’insegnamento; di standard professionali, curricula e e-portfolio docente.

  1.  Vedi il programma
  2.  Scarica il modulo d'iscrizione
  3.  Vedi la scheda di autovalutazione