banner

Cerca nel sito

Registrati

Per gentile concessione ...

Recentissime

La didattica per competenze e la certificazione nel primo ciclo d’istruzione

Laboratorio Formazione propone con il libro “La didattica per competenze e la certificazione nel primo ciclo d’istruzione - Il curricolo di matematica nella scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado”  i risultati relativi all’esperienza decennale di sperimentazioni condotte con le scuole, attinenti l’organizzazione del curricolo per competenze, secondo le linee contenute nelle Indicazioni 2012. La disciplina trattata è la matematica. La proposta si sviluppa nel seguente modo: dopo una breve illustrazione delle fasi da seguire per realizzare una didattica per competenze, vengono proposti più format, collaudati a lungo durante la formazione nelle scuole, totalmente compilati, che possono servire da esempio e stimolo ai gruppi di lavoro degli istituti scolastici impegnati nella riorganizzazione dei curricoli disciplinari d’istituto. La proposta si sviluppa in verticale, dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado. Il curricolo è un documento programmatico che non è adoperabile se non viene implementato di contenuti, per questa ragione nella pubblicazione vengono proposte a titolo esemplificativo Unità di Apprendimento per infanzia, primaria, secondaria di primo grado.

Acquista in formato ebook su Amazon.it

Acquista in formato cartaceo su Amazon.it

Clicca qui per scaricare l'abstract

Nel FORMAT1 - Declinazione del curricolo verticale per traguardi di competenze e obiettivi di apprendimento compaiono i traguardi di sviluppo delle competenze dei tre ordini di scuola posizionati in verticale secondo una logica di continuità. Analogamente, gli obiettivi di apprendimento, tratti dalle Indicazioni, sono stati posizionati in parallelo al traguardo relativo a ciascun ordine di scuola dal semplice al complesso.

In questo modo il format completato mostra la rappresentazione dell’offerta formativa dell’istituto nei 3 anni di scuola dell’infanzia  e  negli 8  anni di scuola primaria, quindi nel primo ciclo d’istruzione

 Al termine di ciascun traguardo sono riportate le sigle relative alle competenze di cittadinanza che il gruppo di progetto ha individuato da sviluppare nella realizzazione del traguardo e degli obiettivi indicati per ciascun ordine di scuola.

CC1 – Comunicazione nella madre lingua o lingua d’istruzione

CC2 – Comunicazione nella lingua straniera

CC3 –  Competenza matematica e competenze di base in scienze e tecnologia

CC4 – Competenze digitali

CC5 – Imparare ad imparare

CC6 – Competenze sociali e civiche

CC7 – Spirito di iniziativa

CC8 – Consapevolezza ed espressione culturale

Vengono poi presentati i curricoli per ciascun ordine di scuola, ciascun format per ordine di scuola riporta i traguardi di sviluppo delle competenze e gli obiettivi di apprendimento, ricopiati dal FORMAT1, ciascuno per la propria competenza; ogni obiettivo viene declinato nella/nelle conoscenza/e e nelle abilità che il gruppo di lavoro sottoporrà a verifica e valutazione, nonché in indicatori che descrivono le evidenze osservabili di un comportamento.

Nel FORMAT2 viene presentato un esempio di curricolo per il campo di esperienza “Numero e spazio” relativo alla scuola dell’infanzia con una esemplificazione di rubrica di valutazione.

Il curricolo è un documento programmatico che non è adoperabile se non viene implementato di contenuti, per questa ragione a questo punto presentiamo una breve introduzione che illustra la nostra proposta di progettazione di Unità di Apprendimento che proponiamo per infanzia, primaria, secondaria di primo grado.

Il primo esempio di Unità di apprendimento sviluppa la proposta per la scuola dell’infanzia, intitolata “I problemi nelle favole” comprensiva della descrizione del lavoro svolto in classe con i bambini.

Nel FORMAT3 viene presentato un esempio di curricolo relativo alla scuola primaria: prima, seconda e terza classe con una esemplificazione di rubrica di valutazione.

Nel FORMAT4 viene presentato un esempio di curricolo relativo alla scuola primaria: quarta e quinta classe con una esemplificazione di rubrica di valutazione.

Il secondo esempio di Unità di apprendimento sviluppa la proposta per la scuola primaria, intitolata “La compravendita” comprensiva della descrizione del lavoro svolto in classe con i bambini.

        

Nel FORMAT5 viene presentato un esempio di curricolo relativo alla scuola secondaria di primo grado: prima, seconda e terza  classe con una esemplificazione di rubrica di valutazione.

Il terzo esempio di Unità di apprendimento  sviluppa la proposta per la scuola secondaria di primo grado, intitolata “Momenti problematici” comprensiva della descrizione del lavoro svolto in classe con i bambini.

La scheda di CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA PRIMARIA  - ALLEGATO A – pagina 2   si riferisce alle rubriche di valutazione proposte per l’unità di apprendimento relativa alla scuola primaria.

La scheda di CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE AL TERMINE DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO  - ALLEGATO A – pagina 2 si riferisce alle rubriche di valutazione proposte per l’unità di apprendimento relativa alla scuola secondaria di primo grado.

 

Scarica brochure

 

RocketTheme Joomla Templates
×

La formazione dei formatori 2018-2019

Il corso “La formazione dei formatori” è alla sua dodicesima edizione, quest’anno, il corso B è arricchito del Modulo N. 4 che si occupa dello sviluppo professionale e della qualità della formazione in servizio secondo la normativa più recente.

Le innovazioni descritte in più documenti ministeriali, presto diventeranno requisiti imprescindibili per un insegnamento idoneo alla riflessione sui processi di autovalutazione e miglioramento, all’apprezzamento del merito e all’opportunità delle azioni formative obbligatorie e differenziate. Il corso, migliorato con il Modulo N. 4, tratterà anche delle nuove figure professionali(mentor, quadro intermedio); di formazione, miglioramento, PTOF e Unità Formative; di crediti didattici e metodi di osservazione dell’insegnamento; di standard professionali, curricula e e-portfolio docente.

  1.  Vedi il programma
  2.  Scarica il modulo d'iscrizione
  3.  Vedi la scheda di autovalutazione