banner

Cerca nel sito

Registrati

Per gentile concessione ...

Recentissime

La Missione

Dal 2003 abbiamo costituito una comunità professionale indipendente ed autonoma, contraddistinta, in primo luogo, dalla qualità degli associati, da un clima di reciproco confronto, di condivisione per comuni valori che generano modelli formativi innovativi orientati al lifelong learning.

Intendiamo perseguire una crescita, sia quantitativa che qualitativa, della dimensione dell'Associazione, sostenendo la partecipazione e la permanenza degli associati affinché la learning community che si sviluppa  acquisti visibilità e credito nel sistema scolastico.

Interpretiamo la funzione docente e quindi la formazione continua secondo categorie analoghe a quelle del problem-solving e della ricerca, in tale direzione ci attiviamo per promuovere ed offrire nuovi modelli formativi:
  • forme d’interazione e di cooperazione tra ricercatori, formatori, insegnanti coinvolgendoli in progetti comuni di messa a punto e di diffusione di innovazioni didattiche;
  • ambienti di apprendimento diversificati: assistenza e consulenza didattica, apprendimento indipendente con integrazione di opportunità in presenza e a distanza.
orizzonte.jpg
 

"Puoi arrivare da qualsiasi parte, nello spazio e nel tempo, dovunque tu desideri"  - disse l'Anziano. "Io mi sono recato in ogni luogo possibile e immaginabile, in ogni dove e in ogni quando. Quei gabbiani che non hanno una meta ideale e che viaggiano solo per viaggiare, non arrivano da nessuna parte e vanno piano. Quelli  invece che aspirano alla perfezione, anche senza intraprendere alcun viaggio, arrivano dovunque".

da "Il gabbiano Jonathan Livingston" di Richard Bach
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
RocketTheme Joomla Templates
×

Lo sconto sul corso è stato prorogato: scade il 15 settembre 2018.

La formazione dei formatori 2018-2019

Il corso “La formazione dei formatori” è alla sua dodicesima edizione, quest’anno, il corso B è arricchito del Modulo N. 4 che si occupa dello sviluppo professionale e della qualità della formazione in servizio secondo la normativa più recente.

Le innovazioni descritte in più documenti ministeriali, presto diventeranno requisiti imprescindibili per un insegnamento idoneo alla riflessione sui processi di autovalutazione e miglioramento, all’apprezzamento del merito e all’opportunità delle azioni formative obbligatorie e differenziate. Il corso, migliorato con il Modulo N. 4, tratterà anche delle nuove figure professionali(mentor, quadro intermedio); di formazione, miglioramento, PTOF e Unità Formative; di crediti didattici e metodi di osservazione dell’insegnamento; di standard professionali, curricula e e-portfolio docente.

  1.  Vedi il programma
  2.  Scarica il modulo d'iscrizione
  3.  Vedi la scheda di autovalutazione