banner

Cerca nel sito

Registrati

Per gentile concessione ...

Recentissime

Articoli

Mario Comoglio



comoglioz_copy.jpgMario Comoglio
, Docente presso la Facoltà di Scienze dell'Educazione dell’Università Pontifica Salesiana, insegna Didattica e Psicologia dell’Istruzione. Ha passato anni di studio e di esperienza negli Stati Uniti. E' autore di diversi testi fondamentali per chi si accosta all'apprendimento cooperativo e alla valutazione autentica. Membro dell’associazione European Association Reserach Learning and Instruction dal 1985 e Membro dell’associazione ASCD (Association Supervision Curriculum Development) Alexandria (Virginia-USA) dal 1995. Si occupa di psicologia dell’istruzione, metodi di insegnamento, apprendimento, valutazione della scuola e dell’insegnamento.


Pubblicazioni
Comoglio M. – Cardoso, M. (1996). Insegnare e apprendere in gruppo. Roma, LAS.
Comoglio M. (1998). Educare insegnando. Roma. LAS.
Comoglio M. (1992). Comprendere. Roma, IFREP.
Comoglio M. (1999). Quaderni di animazione sociale: Il Cooperative Learning. Torino, Animazione sociale, 1999.
(1999). Un approccio cognitivista al fenomeno del drop-out. In O. Liverta Sempio, E. Confalonieri, & G. Scaratti (Eds.), L’abbandono scolastico. Aspetti culturali, cognitivi, affettivi. (pp.177-200). Milano: Raffaello Cortina Editore,
(1999). Una risorsa cruciale per l’integrazione: i gruppi cooperativi di apprendimento. In D. Ianes, & M. Tortello (1999). Handicap e risorse per l’integrazione. Nuovi elementi di qualità per una scuola inclusiva. Trento: Erikson.
(2000). Una modalità per includere: l’apprendimento cooperativo, In M. Tortello e Vinello (Eds.), Esperienze di apprendimento cooperativo, Ed. Junior, Bergamo.
(2000), Educare insegnando. Apprendere ed applicare il cooperative learning, LAS
Dizionario di Scienze dell’Educazione, Ed. LAS (Attenzione, Cognitivismo, Comprensione, Cooperative Learning, Pensare critico, Didattica differenziale, Esperto, Insegnamento diretto, Discussione, Domande, Inferenze, Intelligenza, Lettura, Memoria, Metacognizione, Soluzione di problemi, Ragionamento, Conoscenza, Scrivere, Strategie cognitive, Studiare,Vygotsky)
(2003), Insegnare e apprendere con il portaolio, Fabbri Editori


RocketTheme Joomla Templates
×

La formazione dei formatori 2018-2019

Il corso “La formazione dei formatori” è alla sua dodicesima edizione, quest’anno, il corso B è arricchito del Modulo N. 4 che si occupa dello sviluppo professionale e della qualità della formazione in servizio secondo la normativa più recente.

Le innovazioni descritte in più documenti ministeriali, presto diventeranno requisiti imprescindibili per un insegnamento idoneo alla riflessione sui processi di autovalutazione e miglioramento, all’apprezzamento del merito e all’opportunità delle azioni formative obbligatorie e differenziate. Il corso, migliorato con il Modulo N. 4, tratterà anche delle nuove figure professionali(mentor, quadro intermedio); di formazione, miglioramento, PTOF e Unità Formative; di crediti didattici e metodi di osservazione dell’insegnamento; di standard professionali, curricula e e-portfolio docente.

  1.  Vedi il programma
  2.  Scarica il modulo d'iscrizione
  3.  Vedi la scheda di autovalutazione