banner

Cerca nel sito

Registrati

Per gentile concessione ...

Recentissime

Primi orientamenti per il Piano di Miglioramento

 

 

 

L’organizzazione del curricolo: progettare per competenze -  Formazione, consulenza, accompagnamento - Progetto e conduzione di Patrizia Appari

 

02 settembre 2015 - Pubblicazione del rapporto di Autovalutazione e primi orientamenti per il piano di miglioramento (PdM)

 

 

 Presentato il format per il Rapporto di Autovalutazione, le scuole troveranno approfondimenti sul portale "Il sistema di valutazione nazionale":

Valutazione, la Circolare n. 47 inviata alle scuole. Mettiamo a disposizione dei nostri lettori una lettura ragionata della Circolare N. 47 del 21 ottobre 2014 (Priorità strategiche della valutazione del Sistema educativo di istruzione e formazione. Trasmissione della Direttiva n. Il del 18 settembre 2014) fornendo uno scadenziario che illustra azioni, soggetti, tempi, strumenti e materiali del procedimento di valutazione di durata triennale.

 

           Dal 9 al 28 febbraio compilazione del Questionario scuola INVALSI

         Orientamenti per l'elaborazione del Rapporto di AutoValutazione

_______________________________

 

 

 

 

Con la C.M. n. 3 prot. n. 1235 del 13 febbraio 2015 il Miur propone l’adozione sperimentale dei nuovi modelli nazionali di certificazione delle competenze nelle scuole del primo ciclo di istruzione: in particolare viene chiesto alle scuole interessate di impegnarsi in un percorso di ricerca-sperimentazione sui nuovi modelli di certificazione. L’adesione alla sperimentazione va comunicata entro il 20 marzo 2015 all'Ufficio Scolastico Regionale di competenza, all'attenzione dello Staff regionale.

 

 

RocketTheme Joomla Templates
×

La formazione dei formatori 2018-2019

Il corso “La formazione dei formatori” è alla sua dodicesima edizione, quest’anno, il corso B è arricchito del Modulo N. 4 che si occupa dello sviluppo professionale e della qualità della formazione in servizio secondo la normativa più recente.

Le innovazioni descritte in più documenti ministeriali, presto diventeranno requisiti imprescindibili per un insegnamento idoneo alla riflessione sui processi di autovalutazione e miglioramento, all’apprezzamento del merito e all’opportunità delle azioni formative obbligatorie e differenziate. Il corso, migliorato con il Modulo N. 4, tratterà anche delle nuove figure professionali(mentor, quadro intermedio); di formazione, miglioramento, PTOF e Unità Formative; di crediti didattici e metodi di osservazione dell’insegnamento; di standard professionali, curricula e e-portfolio docente.

  1.  Vedi il programma
  2.  Scarica il modulo d'iscrizione
  3.  Vedi la scheda di autovalutazione